Alerts

055 7879358 da Lun al Ven: 17,30 - 19,30



Dal 11 Novembre la Toscana diventa zona Arancione. 

L'articolo 2, comma 4 lettera b riporta:
" è vietato ogni spostamento con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, salvo per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune. "

Il Comitato Regionale Toscano Rugby rifacendosi a quanto riportano le faq. del Dipartimento per lo sport prevede la possibilità di spostamento di un tesserato di una Società Sportiva, per svolgere la propria attività, anche in un comune differente da quello in cui risiede.

Le attività sportive di tutte le categorie (dalla Under6 alla Seniores) proseguono nelle modalità consentite. Per gli atleti non residenti nel comune di Firenze ricordiamo che è necessario compilare l'autocertificazione per non incorrere in sanzioni.

La Società ha preparato un modulo che attesta che l'atleta è tesserato presso il Florentia Rugby e che può muoversi per partecipare agli allenamenti in quanto i nostri campi sono presenti solo nel Comune di Firenze. 

Consigliamo a tutti gli atleti che non risiedono nel comune di Firenze di stampare il modulo e di presentarlo insieme al modulo di autocertificazione in caso di controllo delle pubbliche autorità.

La situazione è in continua evoluzione e il Consiglio Direttivo è in contatto con gli organi competenti per avere le informazioni necessarie al fine di tutelare i propri atleti e continuare a poter svolgere le attività motorie consentite.

 




(Notizia in aggiornamento)

logo