ARTICOLI UNDER 16

Flou16Ghibellini

 

Buona domenica a tutti

Dopo quasi un mese di riposo tra la prima e la seconda fase oggi ripartiamo.

La prima partita ci vede riaffrontare sul campo Arrigucci di Arezzo la Franchigia I GHIBELLINI e anche questa volta la giornata è stupenda da un punto di vista climatico c’è un bellissimo sole ed una temperatura stranamente primaverile ed ha invogliato tantissimi supporter dei nostri ragazzi a venire a sostenerli.

Questa volta giochiamo sul campo in erba in quanto sul sussidiario c’è un raggruppamento della U10.

 

Dopo un buon riscaldamento le due formazioni si schierano al centro del campo per il saluto e con il fischio dell’arbitro Romagnoli inizia la partita.

Fino all’8 è un susseguirsi di scontri al centro del campo senza che nessuna delle due formazioni prevalga ma dopo una prolungata azione nei loro 5 metri i nostri realizzano la prima meta trasformando anche il piazzato.

Riparte il match e dopo 5 minuti riusciamo nuovamente a realizzare la meta a non trasformiamo il piazzato susseguente.

La partita sembra indirizzata al meglio per i nostri ragazzi ma i locali si rifanno sotto e nel breve giro di 5 minuti realizzano anche loro 2 mete con un calcio trasformato e uno no raggiungono il pareggio.

I fiorentini non ci stanno e con un’azione di sfondamento centrale e subito dopo con un’azione avvolgente sulla fascia si riportano avanti di due mete ed in entrambi i casi i calci piazzati sono stati trasformati.

Finisce il primo tempo con il risultato di 12 a 26.

 

L’allenatore li riunisce e chiede a tutti di mantenere alta l’attenzione che non devono rilassarsi e continuare a dare ritmo alla partita.

Riprende l’incontro con la battuta dei Ghibellini, pallone preso al volo dai nostri, apertura rapida sull’ala che con una grandissima corsa arriva nuovamente in meta.

Da quel momento vengono completate tutte le sostituzioni ma non cala minimamente l’intensità delle giocate della nostra squadra che riesce ad andare in meta per altre 5 volte e in maniera sempre diversa prima con un drive dopo una touche, poi con una spledida corsa sulla fascia, poi con uno sfondamento centrale, con una lunga fuga dall’interno dei nostri 22 ed infine sfruttando un buco centrale nella difesa locale.

La partita finisce al centrocampo si uniscono le due squadre al centro i capitani a fare il saluto finale, il risultato finale è stato Ghibellini - Florentia 17-66 (3-10 il numero delle mete).

I nostri escono dal campo vittoriosi cantando l’inno del Florentia.

Ora nuovamente una settimana di sosta e poi affronteremo tra le mura amiche il Rugby Lucca.

FORZA FLORENTIA

logo