ARTICOLI UNDER 18

Florentia granducato

 

Buona domenica a tutti

Quest’oggi ci troviamo sul nostro campo ad affrontare il ritorno contro la squadra del Granducato.

La giornata è a rischio con probabile pioggia durante l’incontro; infatti per la tanta acqua caduta in questi giorni, sono state fatte chiudere varie strade ed il concentramento della categoria U6 previsto prima di noi è stato annullato.

La nostra partita comunque inizia puntuale alle ore 12.30 agli ordini dell’arbitro Sig. Marinai G.

I nostri ragazzi oggi sembrano essere molto tesi, nervosi e forse questo facilita la squadra ospite che infatti al minuto 7 passa in vantaggio realizzando la prima meta ma non la trasformazione.

I fiorentini provano subito a rispondere ma non riescono a prendere in mano il bandolo della matassa, sbagliando anche a fare le cose più banali e non riuscendo ad interpretare bene l’incontro fino al minuto 19 quando buchiamo al largo la difesa ospite e realizziamo anche noi la meta ed il seguente calcio piazzato.

Ma dopo nemmeno 4 minuti siamo nuovamente sotto subendo la seconda meta anche questa non trasformata.

Ripartiamo a capo basso ma siamo ancora poco lucidi; per fortuna che riusciamo a stare stabilmente nella loro metà campo e messi sotto pressione i livornesi ci concedono due calci di punizione che trasformiamo entrambi e chiudiamo in vantaggio il primo tempo.

 

Anche oggi il primo tempo della partita è stato molto frammentato tra passaggi in avanti ed i tanti falli fischiati dall’arbitro il gioco non è scorso fluido.

Durante l’intervallo il nostro coach prova a pungolare i ragazzi, li stimola prova a motivarli, e nello stesso tempo li tranquillizza per renderli meno “nervosi” ed effettua alcuni cambi.

Comincia il secondo tempo dell’incontro ed i ragazzi sembrano avere recepito il messaggio, sono un po’ più attenti.

 

Le due squadre si continuano ad affrontare a viso aperto rispondendo colpo su colpo alle varie ripartenze con buone letture delle rispettive difese che riescono sempre ad anticipare le mosse delle squadre, fino al minuto 15 del secondo tempo quando i livornesi dopo un abbondante stazionamento nei dieci metri riescono a realizzare la loro terza meta ed il successivo calcio.

Da quel momento diventa un assalto all’arma bianca da tutte e due le squadre ma adesso il gioco di entrambe è quasi sempre lasciato più ad iniziative singole che non costruite con il concetto di squadra, il tempo intanto passa ed il pubblico di entrambe le compagini alza i toni per sostenere e stimolare i ragazzi in campo.

Non succede però più nulla ed al fischio finale esplode la gioia dei fiorentini per essere passati e la delusione dei livornesi per non esserci riusciti.

Le due squadre si portano al centro del campo e dopo essersi abbracciati e confortati hanno salutato e ricevuto il saluto del pubblico.

La partita finisce con il risultato di 13 a 17 (1-3 il numero delle mete).

 

I nostri questa volta escono dal campo sconfitti.

 La giornata di oggi ci dimostra che la concentrazione e l’atteggiamento attivo non deve mai calare visto che da adesso in poi non ci saranno più partite tranquille e rilassate

HALA FLORENTIA!!!!!!!!!

logo