ARTICOLI SENIORES

Search Our Site

055 7879358 da Lun al Ven: 17,30 - 20,00

Parte bene l’anno sportivo del Florentia che vince sia con la prima squadra, 23 a 18 a Modena contro il Modena Rugby, sia con la seconda squadra che fa suo il derby contro i Rooster Galluzzo per 29 a 3.

 

Bellissima partita quella giocata nello splendido impianto di Modena dove i nostri ragazzi sfoderano una prestazione maiuscola e riesco a fare risultato contro un Modena combattivo fino alla fine.

 

Partono forte i padroni di casa che imprimono alla gara un buon ritmo, i nostri ragazzi faticano ad entrare in partita e subiscono subito due punizioni al 3’ e all’8’ che portano il punteggio sul 6 a 0.

Finalmente i ragazzi “scendono dal pullman” ed iniziano ad imbastire le nostre trame di gioco e a controbattere i sempre temibili avversari.

Al 16’, per una ingenuità, rimaniamo con l’uomo in meno per 10 minuti, nonostante questo guadagniamo campo e una punizione al 20’ che ci riporta sotto nel punteggio (6 – 3). Passano due minuti e una serie di placcaggi sbagliati apre la strada al Modena per la prima meta di giornata che trasformata fissa il punteggio sul 13 a 6. I nostri ragazzi non ci stanno e, di nuovo in parità numerica, imbastiscono una bella reazione che al 28’ porta i suoi frutti con una meta che trasformata ci riporta sotto nel punteggio (13-10). Il primo tempo sembrava volgere al tempo, e forse anche i nostri ragazzi lo pensavano, quando al 40’ un altro errore in placcaggio apre la strada al Modena per aumentare di nuovo il vantaggio. Si chiude quindi il primo tempo sul 18 a 10 per i padroni di casa.

 

I nostri ragazzi nel secondo tempo scendono in campo carichi e concentrati e già al 42’ conquistano una punizione che ci riporta sotto con il punteggio (18 – 13). I nostri continua a giocare e riescono a mettere in difficolta gli avversari e al 52’ la pressione si concretizza con una meta che viene trasformata e ci porta in vantaggio per la prima volta nella partita (18 – 20). Continuiamo ad avere un buon predominio territoriale e conquistiamo un’altra punizione, 70’, che ci fa leggermente allungare nel punteggio (18 – 23). Dopo uno sterile forcing del Modena ben controllato dai nostri ragazzi la partita finisce senza altri sussulti. Risultato finale 18 a 23 e primi 4 punti messi in cassaforte.

 

Buona la partita giocata dai ragazzi, bene mischia e touche, bene anche sulla 3 / 4 quando siamo riusciti ad innescare il gioco. Da rivedere la fase di placcaggio più che altro la concentrazione per evitare momenti di vuoto che potrebbero compromettere il risultato. Da sottolineare anche oggi la giovane età dell’organico che, nel quindici di partenza, schierava due 1998.

 

Ora subito prova del nove domenica prossima nella prima al “Marco Polo”, infatti incontreremo il Rugby Parma 1931 una delle pretendenti alla promozione. Ci aspettiamo una buona cornice di pubblico per sostenere i nostri ragazzi.

 

MODENA RUGBY: Biskupec, Utini, Uguzzoni(57’ Di Pascale), Michelini, Petti, Vaccari(57’ Silvestri), Rovina, Venturelli M., Venturelli L., Covi, Stacchezzini (57’ Valla), Dormi, Milzani (57’ Rizzi (64’ Malisano)), Gibellini (73’ Rodriguez) , Faraone

Allenatore: Ivanciuc Ilie Stefan, non entrati: Esposito

 

FLORENTIA RUGBY: Bini, Fasano, Martini, Stefanini( 25’ Colangeli), Fei, Valente, Ferrara, Zonta, Totaro (40’ Escalante), Baggiani(53’ Palmiotto), Rialti, Gatta, Lunardi(24’ Vicerdini), Mattei, Ciaramelletti.

Allenatore: Ferraro Luigi, non entrati: Rossi, Guidotti, Bernacchioni

 

Mete: 3’ c.p. Vaccari (Modena) 8’ c.p. Vaccari (Modena) 20’ c.p. Valente (Florentia), 22’ meta Michelini tr Vaccari (Modena), 28’ meta Zonta tr Valente (Florentia), 40’ meta Uguzzoni (Modena), 42’ c.p. Valente (Florentia), 52’ meta Fasano tr Valente (Florentia), 70’ c.p. Valente (Florentia)

 

Risultato Modena 18 – Florentia 23 , punti per la classifica Modena 1 Florentia 4

 

Classifica: Civitavecchia 5, Rugby Parma 1931 4, Livorno Rugby 4, Florentia Rugby 4,Arieti Rieti 4 , Pesaro rugby 4, Romagna RFC 2, Giacobazzi Modena Rugby 1965 1, Medicei rugby 1, Bologna rugby 1928 1, Vasari Arezzo 1, Amatori Parma 0.

 

                                                                                                                         Marco Baggiani

logo