ARTICOLI SENIORES

Search Our Site

055 7879358 da Lun al Ven: 17,30 - 20,00

Romagna Florentia

 

Allo stadio del rugby di Cesena si sono affrontate le prime due compagini del campionato Romagna e Florentia in una partita bella e vivace. Entrambe le formazioni non ci stavano a perdere ed hanno entrambe giocato per prendersi l’intera posta in palio. Alla fine il pareggio è stato il risultato giusto anche se ha favorito il rientro nel gruppetto di testa di Civitavecchia.

 

La partita inizia con entrambe le squadre aggressive e determinate, e sono i nostri ragazzi che hanno la meglio all’11 quando Cannone, buono il suo esordio in prima squadra, varca la linea di meta grazie ad un buon drive. Peccato che la successiva trasformazione non riesce e ribalza sul palo.

Il Romagna non ci sta e prova a forzare ma la difesa regge bene ed infatti il primo tempo si conclude senza ulteriori segnature.

 

Il secondo tempo riparte con il Romagna all’arrembaggio e i nostri ragazzi bravi a difendere fino al 10’ quando, grazie anche all’uomo in meno, il Romagna riesce ad andare in meta, anche questa non trasformata, e si porta in parità (5-5). La partita continua ad essere bella e combattuta e il punteggio viene nuovamente mosso dal Romagna al 20’ quando riesce nuovamente ad andare in meta che trasformata porta il punteggio sul 12 a 5.

A questo punto i nostri ragazzi non ci stanno e cercano in tutti i modi di raggiungere il pareggio cosa che riesce con l’ultima azione della partita la meta e la successiva trasformazione chiudono questa bella partita sul risultato di 12 a 12.

 

Al giro di boa del campionato la classifica si presenta con il Romagna in testa e campione d’inverno, seguito a due punti dai nostri ragazzi e a quattro punti dal Civitavecchia. Distanziato a 12 punti poi il Livorno. Siamo in piena corsa e abbiamo il dovere di provarci, sarà importante non perdere punti nelle partite con le squadre di più bassa classifica, a cominciare da domenica prossima a Bologna, per poi giocarci il campionato negli scontri diretti con Romagna, Civitavecchia e Livorno.

Quindi ora importantissimo recuperare gli acciaccati e presentarsi a Bologna concentrati e combattivi.

 

Romagna RFC: Donati, Fiori, Di Lena, Greene, Tauro, Martinelli, Onofri, Maroncelli, Baldassarri, Lamptey, Buzzone, Sgarzi, Fantini, Manuzi, Pirini.

Allenatore: Luci a disposizione: Velato, Belletti, Bertoni, Villani, Coppola, Gallo, Di Franco

 

Florentia Rugby: Bastiani, Stefanini, Semoli, Ghini, Fei, Valente, Baggiani, Cannone, Timperanza, Rossi, Gatta, Tangredi, Guidotti, Nannini.

Allenatore Ferraro a disposizione: Spatola, Ciaramelletti, Rialti, Zonta, Falchini, Bernacchioni, Zappitelli

 

Marcatori: 11’ mt Cannone (Florentia), 50’ mt Velato (Romagna), 60’ mt Di Franco tr Donati (Romagna), 84’ mt Zappitelli tr Bernacchioni (Florentia)

 

Romagna RFC-Florentia Rugby 12-12 punti conquistati 2-2

logo