ARTICOLI SENIORES

Florentia Amatori

 

Vittoria netta quest’oggi della prima squadra che, sull’ormai campo di casa di San Donnino, regola l’Amatori Parma con il risultato di 31 a 0.

Partita mai in discussione e sempre condotta dai nostri ragazzi che non sono mai stati impensieriti dai nostri avversari, unica nota negativa gli infortuni che hanno colpito la nostra squadra.

 

Ma veniamo alla cronaca dell’incontro, partiamo subito forte e cerchiamo fin da subito di violare la meta avversaria. Una mischia predominante ci facilita in questo e con una bella maul al 8’ minuto sblocchiamo il risultato andando in meta che trasformata porta i primi 7 punti di giornata. I nostri ragazzi continuano a macinare gioco però in taluni casi cercano la giocata e questo non facilita la via della meta. Seconda meta che arriva al 22’ anche questa viene trasformata e porta il risultato sul 14 a 0. La squadra di mister Ferraro cerca giustamente le quattro mete per continuare a mantenere inalterato il distacco in classifica ma la mole di gioco non corrisponde con i risultati ottenuti e solo alla chiusura del tempo riesce a violare nuovamente la meta dell’Amatori che difende in maniera organizzata ma non riesce a proporsi in avanti. Comunque con l’ultima meta trasformata si chiude il primo tempo sul 21 a 0, con tre mete all’attivo.

 

Il secondo tempo viaggia sulla falsariga del primo e al 50’ arriva la tanto agognata quarta meta che non viene trasformata ma porta il punteggio sul 26 a 0 e ci fa conquistare il punto bonus d’attacco. I nostri mollano un po’ il piede dall’acceleratore ma l’Amatori vuoi per la stanchezza, vuoi per alcuni errori non riesce mai ad essere veramente pericoloso. Anzi siamo nuovamente noi a smuovere il tabellino al 70’ con questa meta si chiude l’incontro sul 31 a 0.

 

Molto bene la mischia dominante fintanto che non si sono fatte le no-contest, bene le touche giocate in maniera semplice e lineare, peggio quando si è cercato cose più complicate. Così come le touche anche il gioco bene fintanto si è cercato di fare le cose semplici.

 

Adesso altro turno di riposo e poi abbiamo la temibile trasferta a Siena nel sabbione, con una squadra che ha un’ottima mischia. Importante sarà recuperare i tanti infortunati per continuare a vincere con bonus.

 

FLORENTIA RUGBY: Zappitelli, Fasano, Ferrara, Cencetti, Valente, Bernacchioni, Baggiani, Gatta, Timperanza, Zonta, Rialti, Tangredi, Nannini, Spatola.

Allenatore: Luigi Ferraro a disposizione: Vicerdini, Guidotti, Ciaramelletti, Falchini, Rossi, Martini, Semoli

 

AMATORI PARMA: Tonell, Ciju, Bianconi, Masini, Spagnoli, Santillo, Gherri, Balestrieri, Sandri, Kouassi, Armantini, Scarica, Visentin, Saccò, Calì.

Allenatore: Marco De Rossi a disposizione: Bertozzi, Saccò, Amin Fawzi, Rossi, Mezzadri, Maghenzani, Dondi

 

Marcatori: 8’ mt Timperanza tr Bernacchioni, 22’ mt Timperanza tr Bernacchioni, 38’ mt Valente tr Bernacchioni, 50’ mt Vicerdini, 70’ mt Timperanza.

 

Florentia rugby 31 – Amatori Parma 0 (punti in classifica 5 – 0)

logo