ARTICOLI SENIORES

Search Our Site

055 7879358 da Lun al Ven: 17,30 - 20,00

Florentia Parma

 

Torna alla vittoria il nostro primo XV che nella sfida casalinga contro il Rugby Parma ottiene vittoria e punto bonus e rimane attaccata a due punti dalla coppia di testa Romagna e Civitavecchia.

La partita, già posticipata a causa della concomitanza della partita di serie A femminile sul campo di San Donnino, parte con ulteriore ritardo a causa di un grave infortunio occorso ad una ragazza dell’Amatori Torre del Greco alla quale auguriamo una pronta guarigione.

 

Nella fase iniziale proviamo subito a imporre il nostro gioco come solitamente accade ma fin da subito nonostante la mischia dominante emerge da parte nostra una certa indisciplina, cosa finora non riscontrata, che porta, già al terzo minuto, i parmigiani in vantaggio grazie ad un calcio di punizione. La reazione è quasi immediata e al 7’ violiamo la loro area di meta, però purtroppo la trasformazione non va a buon fine. All’11’ minuto è di nuovo Parma che passa in vantaggio grazie ad un altro calcio di punizione e al 18’, nuovamente su punizione, Parma allunga nel vantaggio. I nostri non riescono a giocare come sanno e i ragazzi di Parma ne approfittano al 29 minuto quando riescono a violare la nostra meta che trasformata li porta al risultato di 5 a 16 e al loro massimo vantaggio. I nostri reagiscono e proprio allo scadere accorciano le distanze con una meta che non viene trasformata.

 

Nel secondo tempo i ragazzi entrano con la voglia di far proprio il risultato e dopo 5 minuti vanno in meta, ma purtroppo anche questa non viene trasformata ma ci riporta sotto nel punteggio. Occorre aspettare altri 20 minuti per finalmente fare l’agognata quarta meta che stavolta viene trasformata. La partita è ancora lunga e Parma tenta di ribaltare nuovamente le sorti della gara, noi, con due cartellini gialli, ci complichiamo le cose ma nonostante fossimo rimasti in 13 riusciamo a difendere il risultato fino alla fine e portiamo a casa la partita con il risultato di 22 a 16. Non meno importante, grazie alle 4 mete riusciamo ad ottenere i 5 punti in classifica.

 

I problemi quest’oggi sono sorti sull’incapacità di riuscire ad adeguarsi al metro di giudizio dell’arbitroe quindi adeguare il nostro modo di giocare. Adesso domenica ci aspetta la visita al fanalino di coda del campionato Vasari Arezzo. La partita ad Arezzo per noi non è mai stata facile quindi non bisogna assolutamente abbassare la guardia e dobbiamo ottenere per forza i 5 punti. Staremo anche con l’orecchio teso per ascoltare ciò che succede a Civitavecchia dove si sfideranno le due squadre che ci precedono in classifica. La domenica successiva sarà Civitavecchia che verrà a farci visita e li ci giocheremo veramente il campionato.

 

FLORENTIA RUGBY: Bastiani, Stefanini G., Ghini A., Stefanini F., Fei, Valente, Ferrara, Baggiani, Gatta, Falchini, Zonta, Rialti, Tangredi, Guidotti, Nannini

Allenatore: Ferraro Luigi a disposizione: Ciaramelleti, Spatola, Palmiotto, Rossi, Radic, Martini, Cencetti

 

RUGBY PARMA: Pozzi, Tucconi, Zanichelli, Pellizza, Massera, Righi Riva, Guatelli, Derossi, Benchea, Slawitz, Colla, Bondioli, De Rosa, Silvestri, Zanetti

Allenatore: Pascu Costinel Liviu a disposizione: Zito, Busetto, Strina, Cavazzini, Zilioli, Gasparri, Maggiani

 

Marcatori: 3’ cp Rugby Parma, 7’ mt Baggiani, 11’ cp Rugby Parma, 18’ cp Rugby Parma, 29’ mt Rugby Parma tr, 40 mt Guidotti, 45’ mt Baggiani, 65’ mt Tangredi tr Ferrara

 

FLORENTIA RUGBY 22 – RUGBY PARMA 16 (punti in classifica Florentia Rugby 5 – Rugby Parma 1)

logo