ARTICOLI UNDER 14

Search Our Site

055 7879358 da Lun al Ven: 17,30 - 20,00

Il super challenge per l'under 14 è un pò come un campionato a livello nazionale, durante l'anno vengono fatte delle tappe di questo campionato a cui le varie under 14 possono iscriversi.

 

Ieri sul campo di Coiano a Prato i nostri ragazzi dell'under 14 guidati da coach Ciampa hanno fatto il loro esordio nel Super challenge u14.

Il ritrovo è fissato per le ore 9 in modo da avere il tempo di sbrigare tutte le formalità e permettere ai ragazzi di cominciare a pensare alla prima partita contro i pari età dell'Amatori Cecina.

Nell'attesa del nostro kick off osserviamo le varie squadre arrivate da tutta italia, sicuramente in da un punto di vista fisico siamo inferiori ma, da un punto di vista di qualita del gioco notiamo che è pari alle nostre caratteristiche e che ce la possiamo giocare con tutti.

 

Ore 11, finalmente si gioca,  entriamo in campo determinati e con la giusta concentrazione e in 20 minuti facciamo 35 punti che ci permettono di vincere la nostra prima partita giocando anche un buon rugby.

 

Arriviamo alla seconda partita contro Modena l'approccio è diverso, meno determinato, prendiamo subito una meta e entriamo nel tunnel psicologico dell'inferiorità, Questo ci fa subire altre marcature senza riuscire a trovare una reazione.

 

Semifinali contro Milano stessa storia, partiamo mentalmente sconfitti, subiamo gli affondi degli avversari,non sembriamo la stessa squadra che ha giocato contro Urps o Ffirenze 31 nel campionato regionale.

 

La pausa pranzo giunge a puntino, ci permette di rilassarsi per la finale 7/8 posto contro L'Aquila, che avremo il piacere di ospitare sabato e domenica in occasione del test match della nazionale. Nella partita rivediamo i nostri ragazzi rientrare in campo con la voglia giusta e facciamo nostra la partita.

 

Otteniamo il settimo posto su dodici squadre non male per l'esordio che ci pone in testa della parte destra della classifica, obbiettivo per le prossime tappe la parte sinistra della classifica.

 

Quest'oggi abbiamo visto l'esordio di molti 2006 che ci fanno capire che la strada intrapresa è quella giusta, dobbiamo crescere da un punto di vista mentale per riuscire a gestire la concentrazione nell'arco di più partite e alla fine i risultati arriveranno.

 

Menzione speciale per il nostro svedese Elliot che all'esordio merita un grosso applauso.

 

Superchallenge 14 coiano

logo