ARTICOLI UNDER 16

Search Our Site

055 7879358 da Lun al Ven: 17,30 - 20,00

IMG 9299

Finalmente si riparte

Dopo la pausa natalizia durata un mese, questa domenica, riprendono le partite del campionato U16 ed il Florentia è ospite del Firenze1931.

Le due avversarie già si incontrano nuovamente dato che, la scorsa settimana, si sono affrontate in una partita-allenamento, nella quale il Florentia ha dimostrato grande personalità e potenzialità, e l'intenzione di oggi è quella di confermare quell'ottima prestazione.

Alle 11 circa l'arbitro dà inizio al confronto e da subito è la squadra ospite a prendere in mano il pallino del gioco mettendo sotto pressione i padroni di casa in modo travolgente, tanto che dopo nemmeno 2 minuti il Florentia entra nella linea di meta ma la stessa non viene assegnata in quanto il giocatore biancoviola pochi metri prima ha messo un piede oltre la linea del fuori, ma passano ancora pochissimi minuti il Florentia segna la prima meta ma non trasformata il seguente piazzato.

Questa meta ha anche la capacità di dare ulteriore coraggio a tutti i giocatori biancoviola che insistono con il loro gioco molta sicurezza, mentre i giocatori biancorossi ne patiscono la velocità, rimanendone frastornati, tanto da subire da lì a poco una seconda meta, questa volta trasformata, incrementando così di sette lunghezze il punteggio.

Il gioco riprende e dopo qualche minuto ad un giocatore della mischia avversaria viene mostrato il cartellino giallo, adesso i locali hanno un giocatore in meno ed il Florentia non può lasciarsi sfuggire l'occasione della superiorità numerica per allungare ancora le distanze, infatti ancora una volta i nostri raggiungono la linea di meta e segnano per la terza volta, trasformano il calcio piazzato e continuano a giocare con sicurezza e carattere.

Il Florentia esprime la sua supremazia di gioco, riesce ad impostare belle azioni che, anche se non si concludono positivamente infatti un’altra meta non è stata assegnata per aver oltrepassato la linea del fuori, fanno capire che i nostri giocatori sono determinati, che non si accontentano.

La loro tranquillità, sicurezza e maturità viene confermata anche quando ci sono stati degli atteggiamenti un po nervosi da parte dei locali, non reagendo impulsivamente, rischiando di far degenerare l’incontro, ma sono stati capaci di controllarsi, far cessare il nervosismo e continuare a giocare, tanto da segnare la quarta meta, trasformarla e chiudendo il primo tempo con il punteggio di 0 a 24.

Nell’intevallo l’allenatore del Florentia effettuati tutti i cambi facendo entrare i giocatori che erano in panchina e rivoluzionando un po la squadra.

Si riprende con il fischio d'inizio del secondo tempo e mentre il Florentia cerca di riorganizzare il gioco il Firenze 1931, riesce a guadagnare terreno, tanto da avvicinarsi pericolosamente alla nostra meta ed infatti riescono a schiacciare la palla al di là della linea, ma non trasformano il seguente calcio.

Si continua a giocare ed i nostri si ricompattano, si schierano e con tenacia si oppongono ai continui assalti avversari, che puntualmente vengono annullati.

Il Firenze 1931 insiste e riesce ad andare in meta per la seconda volta, ma l’azione è viziata e l'arbitro l'annulla, quindi sono ancora i biancoviola, che malgrado la stanchezza ritrovano le idee e vanno all'attacco, qualcuno con troppa foga e infatti l'arbitro mostra il cartellino giallo ad un nostro giocatore ...

adesso è il Florentia a dover giocare gli ultimi minuti con un uomo in meno, ma non sembra risentirne infatti con una ottima ripartenza dai nostri ventidue con tre passaggi e dopo una lunga fuga riusciamo a portare la palla nuovamente oltre la linea e con la trasformazione del seguente calcio piazzato, la partita si conclude con il risultato di 5 a 31.

E dopo i saluti al centro del campo ed il discorso con l’allenatore i ragazzi con le maglie a strisce viola ad uscire dal campo cantando l'inno del Florentia, una “canzoncina” che non stanca mai.

Adesso domenica affronteremo la squadra dello Iolo ultima partita della prima fase e poi aspetteremo la composizione dei gironi per la seconda fase della stagione.

L'anno non poteva iniziare meglio di così per il Florentia, protagonista di una bella prestazione, che ha confermato quanto i nostri ragazzi stiano prendendo consapevolezza delle loro potenzialità e capacità!

A noi non resta che “sostenerli” sempre.

E SEMPRE HALAFLORENTIA !!!!!!

logo