ARTICOLI UNDER 16

Search Our Site

055 7879358 da Lun al Ven: 17,30 - 20,00

Florentiagranducato16

 

Anche questa domenica ospiti degli impianti sportivi dei Puma la squadra del Florentia U16 affronta quella del Granducato.

Quando alle 11 le squadre entrano in campo vediamo che la squadra livornese schiera solamente quindici giocatori, nessuna riserva, e questo potrebbe essere una seria difficoltà per poter portare a termine la partita, ma il condizionale è d'obbligo perchè in questo sport le sorprese sono sempre dietro l'angolo.

 

I primi minuti di gioco vedono però i gigliati aggrediti dall'avversario che si mostra subito ostico ma al 4’ minuto con una serie di passaggi la palla arriva all’ala biancoviola che messosi in movimento non viene più raggiunta fino ad arrivare in meta ed anche il successivo calcio piazzato viene trasformato.

I ragazzi livornesi provano a rispondere agli assalti dei nostri ma resistono pochi minuti, ne passano infatti solo altri 4 minuti che i ragazzi del Florentia vanno nuovamente in meta trasformando anche questo calcio piazzato.

Gli ospiti cercano di nuovamente di riorganizzarsi per affrontare i nostri ma quest'ultimi con passaggi veloci e precisi riescono sempre ad imporsi e segnano un'altra meta, anche questa trasformata; la sicurezza di un discreto vantaggio permette ai biancoviola di giocare senza paura, con la lucida consapevolezza di essere più forti, ma senza perdere il timore dell'avversario.

Il Florentia diventa implacabile continua a macinare gioco ed andare ancora in meta per tre volte ed avendo la partita in pugno, ai rivali non resta che cercare di contenere i danni.

 

Tra le fila del Florentia, all’inizio del secondo tempo, vengono fatte diverse sostituzioni e nei primi minuti i ragazzi fanno fatica a ritrovare i giusti equilibri permettendo al Granducato di approfittarne riuscendo ad arrivare fino alla meta e a trasformare il piazzato.

Nonostante il largo vantaggio i ragazzi del Florentia continuano a lottare per dimostrare la loro determinazione come se fossero andati in svantaggio, combattono su ogni pallone, mentre ai livornesi la meta realizzata da fiato e non si danno per vinti nonostante che qualcuno di loro sia un po malmesso, giocano sperando di poter realizzare un’altra meta.

Dopo alcuni minuti di scontri i ragazzi del Granducato iniziano ad andare in difficoltà, mostrano alcuni segni di cedimento sul piano fisico ed inizia ad opporre al Florentia una fragile resistenza; una resistenza che i gigliati annientano segnando un’altra meta.

Purtroppo, però, quello che avevamo pensato ad inizio partita si avvera.

Infatti a dieci minuti dal termine dell’incontro un giocatore livornese si infortuna alla spalla ed il medico lo sconsiglia di rientrare, questa situazione costringe l'arbitro a fischiare la fine della partita.

Il punteggio finale è di 43 a 7 per i fiorentini.

 

A quel punto tutti in doccia e successivamente a fare il terzo tempo per festeggiare la conclusione della fase di andata di questo girone concluso a punteggio pieno.

Adesso due settimane di pausa che ci porteranno ad affrontare nuovamente il Granducato sul loro campo per l’inizio del girone di ritorno.

Un grande in bocca al lupo al ragazzo livornese infortunato sperando che non sia niente di grave.

FORZA FLORENTIA

logo